LA MOSTRA “IL CORAGGIO DELLE DONNE” E’ ORA ALL’OSPEDALE DI TREVIGLIO E CARAVAGGIO

La mostra itinerante “Il coraggio delle donne” ci racconta le vicende di donne che hanno attraversato momenti difficili, malattie e incidenti che hanno segnato la loro vita ma sono state capaci di trasformare le loro vicissitudini in opportunità di rivalsa continuando a realizzare, seppure in mezzo a tante difficoltà, le loro aspirazioni e diventando dei veri esempi per tutti.

Dopo essere stata allestita alla sala HUB del TNT di Treviglio, al Centro Culturale San Bernardino di Caravaggio ed in atri comuni della zona, la mostra è ora visitabile dal 25 novembre al 15 dicembre presso l’Ospedale consortile di Treviglio – Caravaggio nel Decumano (corridoio piano terra, percorso giallo).

L’inaugurazione della mostra è stata una bellissima occasione per evidenziare i risultati che si possono ottenere dalla collaborazione fra diversi enti ed associazioni che agiscono sul territorio per attivare occasioni di approfondimento e di miglioramento sociale e civile.

“Il coraggio delle donne” è il frutto della collaborazione tra l’Associazione Culturale Clementina Borghi,  Aisla, Soroptimist club di Treviglio e pianura bergamasca, Casa delle Donne, Commissione Pari Opportunità di Caravaggio, Amici di Gabri, comune di Caravaggio e BCC di Caravaggio.

Un ruolo fondamentale per il successo della mostra è stato giocato dalla partecipazione e dalla disponibilità delle strutture interne all’ospedale ed in particolar modo dalla struttura di Comunicazione istituzionale con Rossella Prandina, dalla dottoressa Daniela Corti, responsabile dell’UOC Citologia, e dalla dottoressa Flavia Simonetta Pirola, Direttore socio sanitario.